La sagra dei piselli è un progetto ideato da Enzo Arcuri a Montegiordano, con 9 anni edizioni alle spalle. Un’occasione imperdibile per chi cerca nel cibo il gusto e l’autenticità di una terra come quella dell’alto Ionio cosentino.

L’iniziativa nasce dall’intento di tutelare quelle colture che rischiano di scomparire a causa dell’omologazione degli alimenti. Non a caso da qualche tempo siamo stati inseriti tra le varietà dell’Arca del gusto di Slow Food, un progetto nato con lo scopo di salvaguardare il ricco patrimonio agroalimentare mondiale.

La finalità dell’iniziativa è quella di favorire la conoscenza divertendosi: una festa di campagna a tutti gli effetti che rievoca la bellezza e la ruralità della nostra tradizione contadina.